Home » Laboratori Famiglia » DSA » Festa della Famiglia e DSA

Festa della Famiglia e DSA

Festa della Famiglia e DSA - Vallecrosia CittàdellaFamiglia


                 Laboratorio DSA

alla 3° Festa della Famiglia 16 e 17 Marzo 2013

con due appuntamenti Clicca sul titolo per leggere tutto

120 i partecipanti al laboratorio famiglia DSA. Questa forte partecipazione e l'interesse dimostrato hanno dato ancora più motivazione al Laboratorio Famiglia che lavora su questo aspetto.


Per scaricare il volantino cliccaci sopra


SABATO 16 Marzo                                              

h. 14,30 

Presso l’Oratorio Don Bosco

v. Col. Aprosio 433 – Vallecrosia

 Per insegnanti, genitori, bambini e ragazzi

"La Dislessia in famiglia e a scuola"

Due ragazzi dislessici,ormai laureati, Margherita e Giulio, dell'Associazione Italiana Diselssia AID), ci racconteranno la loro esperienza, come hanno reagito alla diagnosi, quali strumenti si sono dati, i rapporti con la scuola e la famiglia, come hanno fatto a terminare gli studi e perché ora girano tutta l’Italia per far conoscere la dislessia.

Dopo questo primo momento tutti insieme ci si dividerà in due gruppi, un per gli adulti e l'altro per i ragazzi ed i bambini:

  • h. 15,30 “Domande che aspettano risposte” per genitori e docenti risponderanno la dott.ssa R. Rota Pedagogista clinica (vice presidente AID Imperia), B. Perilli (Presidente AID Imperia), dott.sse A. Giacobbe psicologa  e E. Ardu Laureata in Psicologia entrambe specializzande in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, collaboratrici dell'equipe del dott. Benso, A Borgognini optometrista,
  • h. 15,30, “La mia amica dislessia” giochi, chiacchere, condivisione ed altro per bambini e ragazzi

 

 

DOMENICA 17 Marzo

h. 17,30

Presso il teatro S. Rocco 

v. S. Rocco – Vallecrosia

 

Film per Tutti: “STELLE SULLA TERRA”

 

di Aamir Khan

Storia di un bambino di otto anni con grandi difficoltà a scuola. Nonostante il cambio della scuola, anche nel nuovo istituto il bambino non riesce a fare progressi e sprofonda nella depressione, fino all'arrivo di un nuovo maestro di arte. Il docente, dislessico lui stesso, si rende subito conto di trovarsi davanti un bambino con dislessia…. alla fine il sorriso tornerà sul viso del bambino.


Ingresso gratuito

commenti (0)